Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Fondo Ducato di Piazza Pontida

folder_open
Fondo
descrizione soggetto
Il fondo è composto da 527 fototipi e documenta la vita associativa del Ducato di Piazza Pontida dal 1950 al 1983.
Il maggior numero di stampe si sofferma sugli anni 1952-1961, periodo del mandato di Lodovico I, nome scelto da Lodovico Quadri proclamato Duca nell'ottobre del 1952.
Le fotografie testimoniano la grande vitalità del Ducato. Molte sono le sfilate di Mezza Quaresima con i carri allegorici e le persone in maschera, spesso seguite da una grande folla, bergamaschi e non. Seguono immagini di banchetti, importantissimi momenti di socializzazione, durante i quali i poeti dialettali improvvisavano versi per i commensali. Non mancano le premiazioni ufficiali, gli spettacoli in dialetto, in teatri istituzionali o su palchi allestiti all'aperto, spesso in Piazza Pontida.
Protagonisti di un gran numero di fotografie sono: Lodovico I, Bigio Milesi (famoso anche per la sua pasticceria), Luigi Gnecchi e Ubaldo Riva.
indicazioni sull'oggetto
Originariamente le stampe erano conservate all'interno di 13 buste, divise per anno. Sulla busta infatti è presente l'indicazione di anno manoscritta a pennarello nero e spesso anche il numero di fotografie contenute.
Le iscrizioni manoscritte sono attribuibili a Domenico Lucchetti.
Nell'ordine abbiamo: "1950 / 25 +2"; "1952 / 32 + 10"; "1955"; "1957 / 23"; "1958 / 49"; 1959 / 79"; "1959 / 83"; "1960 / 7"; "1960 LAPIDE A BONARDINI (PICHETU' I / 17"; "1961 / 60"; "1965 / 63+1"; "1970 / 2"; "1983"; "Senza data".
Le stampe, tutte su carta baritata, si presentano in vari formati: 9x14 (per il 1950); 13x18 (per il 1952, 1955, 1957, 1958, 1959, parte del 1960, 1961, 1965, 1970, 1983); 10x15 (per parte del 1960); 18x24 (per parte del 1952 e una fotografia senza data).
Al recto delle stampe spesso vi è l'iscrizione a stampa con il nome del fotografo-autore della foto. Quasi sempre al verso è presente anche un timbro con le indicazioni anagrafe del fotografo, oltre ad altre indicazioni manoscritte a matita.
In fase di condizionamento è stato attribuito un numero di inventario a ciascun pezzo, con la dicitura "DPP-n", apposto a matita sull'etichetta a lato delle buste certificate PAT e al verso della stampa.
L'ordinamento è quindi solo progressivo non tematico.
notizie storico critiche
Gli autori delle fotografie sono soprattutto tre: Wells Mauri, Piero Gentili e in misura minore Enzo Garufi. Tutti fotografi bergamaschi.
L'estensione temporale delle stampe qui raccolte va dal 1950 al 1983. Nei timbri al verso delle stampe è infatti quasi sempre riportata la data delle fotografie, a conferma di quanto riportato sulle buste originarie.
bibliografia
Genere: bibliografia specifica
Titolo libro o rivista: Ducato di Piazza Pontida, 1924-2004
Luogo di edizione: Bergamo
Editore: Ducato di Piazza Pontida
Data: 2005

Info

archive
Raccolta Domenico Lucchetti
event
Materiale datato al 1950 - 1983
category
positivo

in questa sezione

folder_open

Fondo Ducato di Piazza Pontida

E altre 504 schede

Mostra altre schede
crop_original

immagini

library_books

Informazioni
Archivistiche

Segnatura: MSB.LUC.DPP
Titolo attribuito: Fondo Ducato di Piazza Pontida
inbox
fondo di appartenenza
Raccolta Domenico Lucchetti
Esplora il fondo
description
consistenza
Scatole: 4
Stampe fotografiche moderne: 527
Info
Soggetto Produttore
person
Lucchetti, Domenico
vpn_key
Museo delle storie di Bergamo
Convento di San Francesco
p.zza Mercato del fieno, 6/A - 24129, Bergamo
edit
Ivan Calia